Coda

I segni del cuore

Domenica 5 dicembre

ore 18,30

La storia di Ruby, un’adolescente udente in una famiglia di sordi. Insieme ai genitori e al fratello è il perno di una piccola impresa di pesca nel Massachusetts. L’occasione per realizzare un suo percorso di vita autonomo allontanandosi dalla famiglia innesca in lei una crisi. Produttrice e interprete nel ruolo della madre Marlee Matlin, l’unica attrice sorda ad avere vinto l’Oscar alla migliore attrice per Figli di un dio minore. Il film sarà distribuito in Italia da Eagle Pictures.

Regia: Sian Heder

Cast: Emilia Jones, Marlee Matlin, Troy Kotsur, Daniel Durant, Eugenio Derbez

Durata: 111 minuti

ATTENZIONE: Il film è in lingua inglese con sottotitoli in italiano.

3
off_coda_02
off_coda_03
off_coda_04

Biografia regista

La regista: Sian Heder

(Cambridge, USA, 1977) è cresciuta in Massachusetts in una famiglia di artisti. Attualmente vive a Los Angeles, dove lavora come sceneggiatrice e regista. Recentemente è stata produttrice esecutiva e regista di alcuni episodi di Little America per Apple TV+. In precedenza ha scritto e prodotto tre stagioni dell’acclamata serie Orange Is the New Black, ricevendo numerose nomination per i Writers Guild Awards. Tra le sue altre produzioni televisive, Men of a Certain Age, per cui ha vinto un Peabody Award. Il suo primo cortometraggio, Mother, ha vinto a Cannes il premio della giuria della Cinéfondation, mentre il suo esordio nel lungo, Tallulah, con Eliot Page e Alison Janney, è stato presentato al Sundance nel 2016 e distribuito come produzione originale di Netflix.

Filmografia regista

Mother (cm, 2006), Men of a Certain Age (serie tv, 2010-2011), Dog Eat Dog (cm, 2012), Orange Is the New Black (serie tv, 13 episodi, 2013-2015), Tallulah (2016), Little America (serie tv, 1 episodio, 2020), CODA (2021).

Dichiarazione regista

«Per dare vita ai personaggi del film sono partita letteralmente da alcuni schizzi. Era importante sviluppare soprattutto le figure dei sordi. Non volevo raccontare una storia che coinvolgesse una famiglia di non udenti, ma che si concentrasse solamente sulla persona in grado di sentire. Mi interessavano le dinamiche complesse, i conflitti e le incertezze di una famiglia in cui la dipendenza reciproca e i normali confini di una relazione vengono superati di continuo. Al tempo stesso, la famiglia protagonista è incredibilmente amorevole e riesce ad andare avanti nonostante il forte coinvolgimento emotivo».

Cast & Credits

EGIA, SCENEGGAITURA: Sian Heder. FOTOGRAFIA: Paula Huidobro. MONTAGGIO: Geraud Brisson. SCENOGRAFIA: Amy Morrison, Vanessa Knoll. MUSICA: Marius De Vries, Nicholai Baxter. CAST: Emilia Jones, Troy Kotsur, Daniel Durant, Marlee Matlin, Eugenio Derbez, Ferdia Walsh-Peelo, Lonnie Farmer, Kevin Chapman, Amy Forsyth. PRODUZIONE: Vendome Pictures. COPRODUZIONE: Pathé Films, Picture Perfect Federation.

CONTATTI: Eagle Pictures info@eagle.com