Buona Pasqua

 In cinema, teatro

Carissimi spettatori del nostro cinema e del nostro teatro Agnelli,

ormai da troppi giorni la nostra sala è vuota come vuoto era il sepolcro dove Gesù era stato deposto da pochi e spaventati discepoli. L’unica labile prova della Resurrezione di Cristo è il sepolcro vuoto. Da questo vuoto però dobbiamo ripartire. Da questo vuoto è nata la chiesa.

Da questo vuoto muoveremo anche noi. Bonhoeffer diceva: “Bisogna trovare in mezzo ai piccoli pensieri che ci indeboliscono, la strada dei grandi pensieri che ci danno forza”. Noi da sempre facciamo cultura, come sala della comunità viviamo e trasmettiamo cultura su tutto il territorio e vogliamo ricominciare a farlo al più presto.

Non sarà semplice perché anche per noi il danno economico ha già delle cifre importanti che crescono sempre di più, aumentando i giorni di chiusura.

Lotteremo con tutte le nostre forze per riaprire alla grande, e sarà davvero una festa sentire di nuovo in sala le vostre risate e i vostri applausi. Vogliamo e dobbiamo continuare a credere in una nuova ripartenza INSIEME, con coraggio!

Un saluto caloroso a tutti voi e un arrivederci a presto.

Don Gianmarco Pernice

direttore

Post recenti